... e pur funziona!!!!

Andare in basso

... e pur funziona!!!!

Messaggio  Brother il Sab Mag 29, 2010 4:55 pm

La foto accanto parla chiaro: l'isola ecologica sembra in funzione. E' probabile che si tratti di una povera vecchietta che, aggiornata alla bene e meglio su cosa fossero quelle colonnine d'acciaio, ha dato per scontato che fossero operative. Ragione che in realtà non sembra troppo paradossale. La loro presenza ne indica un consequenziale utilizzo. Ma purtroppo siamo ancora in alto mare, si spera in acque non troppo profonde. La notizia è fresca di stampa. Su Latina Oggi del 28 maggio si parlava di vere e proprie prove generali per le isole ecologiche privernati, che nelle previsioni dovrebbero entrare in funzione per il prossimo ottobre, cosa che se si realizzasse non potrebbe che suscitare estrema soddisfazione. A far ben sperare è senz'altro l'estremo attivismo sul tema ecologico che in questo periodo c'è sul Colle Rosso. A farla da padrone è soprattutto il Laboratorio di Educazione Ambientale di San Martino, diretto da Salvatore Capirci. L'intento è sempre quello di sensibilizzare, sopratutto i più giovani, alle questioni che orbitano attorno alla tematica rifiuti, argomento molte volte snobbato anche dai "grandi".
L'opera è sfociata nell'iniziativa "Riuso e Riutilizzo", con l'aiuto del Laboratorio di Democrazia Partecipata, del Consiglio dei Ragazzi, della Ludoteca e dell'assessorato ai Servizi Sociali, che ha permesso la felice realizzazione della IV edizione della Giornata Ecologica, allestita per l'occasione sotto i portici comunali. Particolarmente significato è stato per l'occasione intervento dell'assessore con delega all'ambiente, Bruno Silvagni. Egli ha ritenuto necessario sottolineare che in realtà la raccolta differenziata a Priverno è esistente già da un paio di anni, anche se non ancora tramite l'utilizzo delle isole ecologiche, smentendo in maniera categorica tutti coloro che affermano il contrario. Aldilà di qualsiasi posizione sul tema in questione, le tematiche ambientali sembrano essere uno dei temi più discussi nella nostra piccola cittadina. Sarà per l'urgenza, o per quelle tanto esaltate isole ecologiche, fiore all'occhiello della raccolta differenziata, che oltre ad aver deturpato numerosi siti del centro storico, fino ad ora si sono rilevate solo delle "cattedrali nel deserto". Nella speranza che le cose cambino, possiamo solo che discuterne.

Brother

Messaggi : 89
Data d'iscrizione : 03.04.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum