Punto Cinema:Into the wild,nelle terre selvaggie.

Andare in basso

Punto Cinema:Into the wild,nelle terre selvaggie.

Messaggio  Jacopo Di Macio il Sab Giu 12, 2010 9:28 am

Un viaggio entusiasmante negli Stati Uniti passando per il nord del Messico per poi risalire fino ai meravigliosi ed incontaminati paesaggi dell'Alaska, questo è solo l'itinerario di "Into the Wild" un viaggio racchiude in se molti altri significati.
TRAMA:Il film racconta la storia vera di Christopher McCandless(Emil Hirsch) un giovane ragazzo del West Virginia che, dopo la laurea in scienze sociali nel 1990, decide di lasciare tutti i suoi risparmi all'Oxfam e senza nessuna spiegazione abbandonare parenti ed amici per un viaggio che avrà come meta finale l'Alaska. I motivi di questo viaggio, come spiega nel suo diario, sono la ricerca di un luoghi in cui non vigano le leggi di una società consumista e materialista in cui non riesce più a vivere, inoltre contribuisce alla sua decisione un ambiente familiare che sembra del tutto a suo agio in quel mondo e preme su Chris affinchè segua il percorso da loro indicato. Durante il lungo viaggio, accompagnato dalle canzoni di Eddie Vedder, Chris con lo pseudonimo di Alexander Supertramp incontra diversi personaggi che lo accompagneranno per un tratto del suo tragitto. Tra questi: una coppia di hippie Jan e Bob Burres con i quali condividerà la visione un mondo differente e li aiuterà a superare un dolore che tengono inespresso da troppo tempo, un giovane trebbiatore del South Dakota Wayne Wersterberg(Vince Vaughn) con cui lavora per un breve periodo di tempo aiutandolo a riflettere sulla vera natura dell'essere umano e infine Ron Franz(Hal Holbrook) un vecchio veterano chiuso nei suoi ricordi che si affezionerà a Chris come ad un figlio preparandolo inoltre per la sua ultima impresa. In Alaska Chris troverà l'ambiente incontaminato e la pace che cercava, ma sarà veramente questo quello di cui Chris aveva bisogno?
CURIOSITà:Il regista Sean Penn ha avuto l'idea del film in seguito alla lettura del libro del libro di Krakauer "Nelle terre estreme" che narra il viaggio di Christopher McCandless, I diritti per il film furono concessi solo dopo numerosi rifiuti della famiglia McCandless a Sean Penn che non si perse d'animo e nel frattempo incominciò a raccogliere testimonianze da persone che avevano conosciuto il ragazzo, Emile Hirsch ha dovuto intraprendere molte fatiche per realizzare questo film tra le tante: la discesa delle rapide, la scalata di cime innevate ( sempre senza stuntmen) ed è arrivato a perdere 20kg fino a pesarne solo 52kg nelle ultime scene del film, La colonna sonora è del leader dei Pearl Jam Eddie Vedder
COMMENTI PERSONALI: Non sapendo che si trattasse di una storia vera sono rimasto particolarmente colpito scoprendolo alla fine del film, anche per questo ho solo accennato la parte finale in cui il protagonista raggiunge la tanto desiderata meta. Il film offre un infinità di magnifici e variegati paesaggi che vanno dalle strade desolate che attraversano il deserto, a rapide che scorrono tra montagne rocciose, fino ad arrivare alla natura incontaminata dell'Alaska, passo dopo passo accompagnati dalla musica e le parole di Eddie Vedder che grazie ai sottotitoli presenti permette a tutti di apprezzare il significato di canzoni che rispecchiano in pieno lo stile del film. Questo non può definirsi un semplice film di avventura contenendo critiche ad una società consumista che permettono di riflettere, il regista contrappone a questa società la bellezza di quei paesaggi selvaggi in cui non esistono regole e non esiste l'ipocrisia delle persone. Bisogna riconoscere la bravura del protagonista Emile Hirsch, che riesce ad immedesimarsi in un personaggio anticonformista come quello di Chris interpretando i suoi pensieri e i suoi valori, e sopportare prove estenuanti degne di un vero professionista nonostante la giovane età.


Jacopo Di Macio

Messaggi : 58
Data d'iscrizione : 01.04.10

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum